Parodontologia

La parodontologia è quella branca che si occupa della diagnosi e del trattamento delle patologie che affliggono il parodonto ovvero l'organo di sostegno dei denti naturali che è costituito da: osso alveolare, cemento radicolare, legamento parodontale e gengiva. La malattia parodontale può essere superficiale (gengivite), o profonda, in quest'ultimo caso siamo in presenza di parodontite. È di competenza della parodontologia anche il trattamento di ascesso dentale, cisti, fistole e granuloma.

La visita parodontale

la visita parodontale ed il sondaggio delle gengive La visita parodontale consiste in: anamnesi, valutazione delle gengive, sondaggio parodontale, studio radiografie e compilazione cartella parodontale per formulare una diagnosi corretta contro gengivite e parodontite

Intervento chirurgico di apicectomia

intervento chirurgico di apicectomia L’intervento chirurgico di apicectomia: anestesia, incisione della gengiva, osteotomia, otturazione retrograda e sutura. L’ apicectomia elimina il granuloma dentale quando la devitalizzazione non può essere praticata.

Cura della recessione gengivale

cura della recessione gengivale La cura della recessione gengivale o gengive ritirate può essere non-chirurgica (ablazione del tartaro, igiene orale professionale e levigatura radicolare) oppure favorita da intervento di chirurgia orale (levigatura radicolare a cielo aperto).

La piorrea

piorrea La piorrea è una patologia ad eziologia batterica che colpisce a vario grado gli elementi del parodonto: gengive, legamento parodontale ed osso alveolare. La cause più frequente della piorrea è la scarsa igiene orale

Apicectomia

apicectomia L’apicectomia è un intervento di microchirurgia orale che ha lo scopo di eliminare l’ultima parte della radice del dente dove è localizzata l’infezione per poi procedere con l’otturazione della radice stessa od otturazione retrograda del dente trattato.

Recessione gengivale

recessione gengivale La recessione gengivale, o “gengive ritirate” come lo spostamento verso il margine apicale del tessuto gengivale che normalmente circonda il colletto del dente. Conseguenze: sanguinamento delle gengive e denti allungati.

Ascesso dentale

ascesso dentale L’ascesso dentale è una sacca di pus localizzata nella zona apicale del dente o tra le gengive ed il dente stesso oppure anche a livello dell’osso alveolare. In base alle due posizioni, l’ascesso può essere parodontale o apicale.

Laser a diodi per la cura della parodontite

laser a diodi per curare la parodontite L’utilizzo del laser a diodi per la cura della parodontite comporta notevoli vantaggi rispetto alla terapia manuale: blocca il sanguinamento, favorisce il ricambio tissutale, non necessita di bisturi e punti di sutura. Il processo di guarigione è più veloce.

Parodontite

Dente con parodontite e tasca gengivale

Cos'è la parodontite ?
cause, sintomi
diagnosi e cure

Gengive

Gengive arcata superiore

Anatomia delle gengive
disturbi e patologie
cura e prevenzione

Gengivite

Tessuti molli affetti da gengivite

Gengive infiammate
come curare la gengivite
a casa e dal dentista

Granuloma dentale

Premolare inferiore con granuloma dentale

Il granuloma dentale
è la conseguenza di
un'infezione del dente

Il laser cura
la parodontite

Applicazione laser per parodontite

Il laser contribuisce
ad eliminare i batteri
causa della parodontite

Ascesso dentale

Ascesso dentale con pus

Ascesso dentale,
parodontale, gengivale
o periapicale

Recessione gengivale

Recessione gengivale di denti frontali inferiori

La placca sui denti
infiamma le gengive
che recedono

Apicectomia

Apicectomia di primo molare

L'apicectomia elimina
la porzione di radice infetta

Tasche gengivali

Molare inferiore con tasca gengivale linguale

Le tasche gengivali
sono l'allungamento del solco gengivale e sono causate da infezione