L’aglio contro il mal di denti

aglio contro il mal di dentiL’aglio contro il mal di denti funziona veramente ?

Leggendo i post di moltissime persone su forum in Internet è possibile rendersi conto che non si tratta di uno scherzo bensì di un vero e proprio rimedio naturale che funziona.

L’utilizzo dell’aglio contro il mal di denti è molto semplice, basta tagliarne uno spicchio, schiacciarlo con l’utilizzo della forchetta, posizionare il trito direttamente sulla parte dolorante ed attendere l’effetto.

Dopo alcuni minuti, a seconda dell’intensità del dolore, ci si accorge della diminuzione della sofferenza.

Azione dell’aglio contro il mal di denti

Il merito è da attribuire ad una sostanza chiamata allicina che si forma, grazie a reazioni chimiche, proprio quando l’aglio viene tagliato, schiacciato o triturato.

L’allicina è considerato un antibiotico naturale che si trova anche nella cipolla.

Messa a contatto con il dente dolorante, essa esplica non solo le sue funzioni lenitive ma anche quelle antisettiche quindi calma il dolore e contribuisce, in minima parte, a curare.

E’ molto importante, però, sottolineare che si tratta di un rimedio contro il mal di denti di natura del tutto provvisoria ovvero per le situazioni in cui non si ha nient’altro da utilizzare e comunque solo per un breve lasso di tempo ad esempio quando il mal di detti arriva improvvisamente di notte o nel fine settimana mentre lo studio del dentista è chiuso.

Aglio a parte, ci sentiamo di consigliare al lettore un’adeguata pulizia dei denti giornaliera e di recarsi dall’odontoiatra il prima possibile, al comparire dei primi sintomi o del primo dolore poiché questo potrebbe essere il campanello di allarme che, se trascurato, potrebbe portare al peggioramento del quadro clinico e, quindi, a procedure odontoiatriche più invasive.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •